Collezione abiti da cerimonia donna “Matilde Cano 2017”

GLI ABITI DI QUESTA COLLEZIONE SONO PRESENTI NELL’ATELIER DI PRATO E IN QUELLO DI PONTE BUGGIANESE

La stilista spagnola Matilde Cano firma dal 1976 collezioni abiti da cerimonia e wedding dresses caratterizzati da un design fantasioso, delicato e mai ripetitivo. Nota al pubblico dell’alta moda per il settore bridal & ceremony, la designer latina parla a una donna eterea e sognante, leggera come una ragazzina e libera di esprimere a tutto tondo l’universo della propria femminilità. I vestiti da cerimonia di Matilde Cano, come quelli da sposa, intercettano le tendenze in voga nel fashion per reinterpretarle alla luce di intuizioni originali che rivelano il talento creativo dietro ogni modello. Tessuti di pregio e fini dettagli gioiello trasformano in autentiche opere d’arte gli abiti da cerimonia, pensati per chi ama distinguersi in ogni occasione, specie quelle più solenni, lasciando che il proprio outfit racconti qualcosa della propria personalità. Il mood sbarazzino come quello sensuale non sono mai urlati, ma solo accennati e come sussurrati. La linea di abiti da cerimonia 2017 di Matilde Cano ribadisce la predilezione del brand per modelli strutturati e tagli puliti, che suggeriscono un apparente minimalismo, rovesciato da rifiniture lussuose e motivi vistosi, o arditi accostamenti cromatici. La provocazione è tutta interna alla tradizione: nessun abito si discosta infatti in maniera esplicita dai canoni classici di eleganza e raffinatezza, ma li riscrive sollevando un’amabile ventata di freschezza.

Nudo e pastello, ma anche rossi e blu decisi: tra le collezioni abiti da cerimonia per il 2017, quella Matilde Cano è una delle più variegate e complete. Qualsiasi sia l’evento a cui si accinge a prendere parte, la donna che sceglie il suo outfit tra i vestiti da cerimonia 2017 della designer spagnola può contare su modelli che lasciano il segno, dai mini abiti con dolcissima gonna a petalo o palloncino, ai raffinati tagli one-shoulder dalla sobria linea ad A. Frange charleston e decori floreali si affiancano a texture liscissime satinate, gonfiate da voluttuose pieghe. Morbide mantelle e provocanti scollature a cascata rendono anche la schiena assoluta protagonista, mentre il décolleté resta preferibilmente velato sotto corpetti fascianti. Il trend nostalgico del pizzo è declinato in tutte le nuances della palette contemplata, dai nudi sofisticati al passionale rouge, tatuando sulla pelle un ipnotico intrico di dettagli filigranati. Per la sera, i modelli a principessa con maxigonna svasata e fascia in vita garantiscono un ingresso in scena da autentica diva, mentre la media lunghezza sopra il ginocchio si presta ad abbinamenti versatili, dalla mattinata al tardo pomeriggio.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

0

Privacy Policy