Collezione abiti da sposa “Yolan Cris 2017”

GLI ABITI DI QUESTA COLLEZIONE SONO PRESENTI NELL’ATELIER DI PRATO

Dal 2005 Yolan Cris, la casa di haute couture con focus sulle creazioni da sera e da nozze fondata a Barcellona dalle due sorelle Yolanda e Cristina, direttrici del brand e cuore del processo creativo, regala alle sue clienti collezioni abiti da sposa innovative, eccentriche e spettacolari. L’arte dell’ideazione di vestiti da sposa, d’altronde, scorre nelle vene delle due sorelle catalane, che l’hanno ereditata dalla madre, pioniera nel settore. Fedeli alla tradizione artigianale dell’alta sartoria di abiti da sposa, Yolanda e Cristina gestiscono un prestigioso atelier, dove ogni singolo capo viene interamente realizzato a mano, mettendo insieme tessuti e materiali di primissima scelta e avendo cura del minimo particolare. Le collezioni abiti da sposa Yolan Cris, fino a quella del 2017, si sono distinte dunque per una costante ricerca e sperimentazione che accompagna in ogni stagione la tempra creativa e il fulcro dell’ispirazione delle due stiliste. I segreti del successo del bridal brand sono riconducibili alla fiducia in una produzione strettamente nazionale, all’impegno della scelta della materia prima e all’attenta confezione degli abiti da sposa, seguita da una spiccata propensione al rinnovamento degli stilemi estetici connessi all’abbigliamento nuziale.

La sfilata Yolan Cris 2017 ha presentato dinnanzi al pubblico della Barcelona Bridal Fashion Week una carovana di modelli dal sapore gipsy e boho chic, in esplicito ossequio al trend che riporta in auge i fasti degli anni Settanta. Modelli visionariamente tratti dalla moda disco, come tailleur con giacca di piume e cascate di frange, coesistono con fresche proposte in pizzo scivolato, dalla semplicità sbarazzina bohémien e dalla suggestione fiabesca. L’ispirazione neo hippie prosegue con voluminose maniche a sbuffo e chemisier in trama a rete, mentre sembrano usciti da un bosco incantato i modelli in rosa quarzo e sfavillante gold. Sulla scia dei luccichii, anche la grinta glam rock ha la sua parte nella moda sposa 2017 secondo Yolan Cris: fa capolino dagli insoliti anelli metallici entro cui le designer hanno attorcigliato drappi di stoffa, ritorna nei top nude e nei bustier minimal dei vestiti da sposa effetto tatuato sulla pelle. Per chi avesse nostalgia della classicità, i ricami elaboratissimi di corpetti intarsiati che si oppongono alla sobrietà austera di gonne lisce e geometriche fanno il paio con i tagli corti di abitini in tulle e organza e quelli maxi di gonne in ruches dense come nuvole.

PRENOTA UNA CONSULENZA
CON I NOSTRI STILISTI

0

Privacy Policy