Abiti e Vestiti da Sposa Informali

Sono perfetti per un matrimonio civile, per le seconde nozze, per un cambio d’abito o per uno spumeggiante after party e, naturalmente anche per i matrimoni più originali. Parliamo degli abiti da sposa informali: modelli unici, talvolta eccentrici, colorati, corti, disegnati per le spose che amano uscire fuori dagli schemi, anche nel giorno delle proprie nozze.

Chi sceglie un abito da sposa informale non ha paura di osare: desidera sentirsi libera di scegliere altri colori oltre al bianco e nuovi interessanti modelli, come quelli formati - per esempio - da comodi top e gonna, eleganti jumpsuit, sensuali tailleur, con dettagli audaci tra la scollatura e gli spacchi.

Abiti da sposa informali: il fascino delle jumpsuit e l’irriverenza degli abiti corti

E’ il compromesso perfetto tra comfort ed eleganza. E’ comoda, versatile, e super chic. La Jumpsuit è uno dei trend più in voga degli ultimi anni tra gli abiti da sposa informali. Completano il bridal look, le scollature importanti, maniche e corpetti lavorati, spalline con dettagli preziosi, pizzi, perline e tutti quei dettagli capaci di trasformare anche la più semplice delle jumpsuit in un perfetto abito da sposa.

Irriverenti, femminili e romantici sono invece i vestiti da sposa corti, tra i più amati dalle spose negli ultimi anni. Perfetti per principesse moderne e alternative, sono generalmente caratterizzati da:



  • Gonna sopra il ginocchio, talvolta corta davanti e lunga dietro;
  • Gonna midi, vaporosa con balze di tulle o impreziosita da applicazioni, piume, paillettes e ricami;
  • Taglio classico;
  • Corpetto ad “effetto tattoo” e gonna semplice o viceversa.

Vestiti da sposa informali: tailleur e colore

Perfetto per un matrimonio con rito civile (ma adatto anche per la chiesa) è il tailleur, un mix tra semplicità eleganza, un vero passe-par-tout che salva in qualsiasi situazione. Dunque, perché non sfruttarlo anche per un matrimonio? Per un effetto ancora più chic, vi consigliamo di rimanere sui colori dell’avorio, crema o bianco.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

“Nell’anno 2020 la Gabriella Sposa di Lombardi Gabriella ha beneficiato di alcuni aiuti di stato, tra cui il contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Rilancio (Decreto Legge 19 maggio 2020, n. 34 convertito con modificazioni dalla L. 17 luglio 2020, n. 77) e un finanziamento (richiesto secondo le modalità previste dal Decreto Liquidità – Decreto Legge 8 aprile 2020 n.23 convertito con modificazioni dalla L. 5 giugno 2020 n. 40) i cui dati sono già pubblicati sul portale RNA Trasparenza Aiuti“
© 2020 GABRIELLA SPOSA Tutti i diritti riservati P.IVA 00377020474 | Privacy Policy | Cookie Policy