Abiti e Vestiti da Sposa Principessa

Sono gli abiti che ci fanno sognare fin da bambine quando, incantate, guardavamo le principesse dei cartoni animati volteggiare in meravigliose gonne, sognando così il giorno del nostro “sì” e immaginandolo come una vera e propria favola. Perché è così che merita di essere il giorno più bello della vita: una fiaba da vivere e raccontare.

Un sogno che oggi può diventare realtà con l’abito da sposa giusto per ciascuna personalità e stile. Tra i modelli più amati dalle spose, infatti, ci sono gli abiti da sposa da principessa. Diciamolo pure: è l’abito per antonomasia. Vita stretta, corpetti lavorati e scintillanti e gonne voluminose.

Abiti da sposa da principessa: i tessuti

Tra i tessuti principalmente utilizzati per gli abiti da sposa da principessa non possono mancare:

  • Il tulle: più o meno morbido in base al filato utilizzato, viene impiegato sia per realizzare veli da sposa che per donare volume alle gonne di abiti principeschi;
  • Il pizzo: in fibre naturali o sintetiche, è una delle trame più eleganti, femminili e preziose di sempre; meraviglioso in tutte le sue particolari lavorazioni (pizzo Macramè, Sangallo, Chantilly, Venezia);
  • Il taffettà di seta: lucido e rigido (simile al raso), il taffetà è perfetto per realizzare abiti da sposa principeschi molto voluminosi, perfetti per spose curvy;
  • Il piqués: con decorazioni in rilievo o disegni, è un tipo di tessuto broccato molto elegante e con particolare corposità. Per un abito da sposa quasi regale;

In generale, è bene tenere a mente che gli abiti da sposa da principessa sono adatti a spose di altezza medio-alta e con una silhouette a clessidra, in cui le spalle sono più larghe dei fianchi. Al contrario, sono poco indicati per spose non molto alte: il rischio è di farle sembrare ancora più minute, a causa delle gonne molto voluminose e ricche.

Vestiti da sposa da principessa: protagonista il volume

Un vestito da sposa da principessa si riconosce subito: gonne dai volumi extra, strati di tulle e applicazioni, pizzi e ricami per impreziosirle. Come non innamorarsene? Dunque, oltre ai tessuti pregiati che contraddistinguono i vestiti da principessa, le gonne vaporose sono le protagoniste indiscusse di questi modelli.

Leggere e femminili, le gonne dei vestiti a principessa sono delle vere e proprie cascate di morbida organza e chiffon: cadono impalpabili lungo le gambe, evidenziano il punto vita e, nonostante i loro volumi, lasciano la sposa libera di muoversi, ballare e camminare in piena serenità durante tutto il ricevimento di nozze.

A contrastare i volumi, bilanciando l’intera figura, sono i corpetti: lavorati, sensuali e preziosi, sono spesso aderenti al busto e realizzati con tessuti differenti dalle gonne, in modo da evidenziare la sontuosità di queste ultime.

Vestiti da sposa a principessa: i colori

Chi l’ha detto che i vestiti da sposa a principessa debbano essere necessariamente bianchi? E’ indubbio: il bianco si sposa alla perfezione con questi modelli, romantici e sfarzosi, ma non è il solo colore capace di far innamorare una sposa. Una vera principessa, infatti, può anche optare per un bridal look colorato, originale e romantico: dai toni pastello a quelli polverosi, un vestito da sposa a principessa non perderà mai la sua allure.

Tra le scelte più amate dalle spose ci sono sicuramente gli abiti da sposa rosa, declinati nelle tonalità che vanno dal rosa antico al cipria, ma anche i vestiti beige, avorio e color crema vantano un discreto numero di ammiratrici. Piacciono molto anche le varie sfumature dal bianco al rosa, come quelle che troviamo lungo le gonne voluminose e romantiche, tipiche di questi abiti. Ma non solo, le spose che vogliono sentirsi delle vere principesse anche per la sera, potranno optare per abiti da sposa a principessa serali, eleganti e sontuosi, sui colori del nero e del blu notte.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

© 2020 GABRIELLA SPOSA Tutti i diritti riservati P.IVA 00377020474 | Privacy Policy | Cookie Policy