Abiti da Sposa PAPILIO BRIDAL 2020


GLI ABITI DA SPOSA DI QUESTA COLLEZIONE SONO DISPONIBILI NELL’ATELIER DI PONTE BUGGIANESE

Ti piacerebbe fare la tua entrata trionfale in chiesa, con un abito che più che un pezzo couture, sembra una vera e propria opera d’arte? Se la risposta è sì, non perderti i vestiti da sposa della linea Papilio Bridal 2020, perché non è poi così usuale convolare a nozze indossando un capolavoro! E la maison canadese ti offre proprio questa opportunità grazie a modelli che non solo riescono a esaltare ogni silhouette, ma che prendono ispirazione dalla pittura impressionista e ambiscono a ricreare gli effetti tanto cari agli artisti della corrente artistica del primo Novecento. È infatti ai campi fioriti protagonisti delle tele di Manet, Monet e Renoir che fanno riferimento i preziosi decori floreali dei nuovi abiti da sposa 2020, nei quali non a caso fanno capolino anche sfumate tonalità pastello e in cui tutto, dai giochi di vedo non vedo alle applicazioni totalmente realizzate a mano, appare così leggero e leggiadro da sembrare quasi dipinto. Il risultato è un’eleganza eterea e sussurrata, che affonda le sue radici in un passato idilliaco, ma che viene rivisitata in chiave moderna per ottenere un’allure romantica eterna e senza tempo.

Finiture a regole d’arte e tessuti leggeri, quasi impalpabili, e uno stile etereo e aggraziato, ricercato nei tagli e dosato nei dettagli, per fare in modo che la ricchezza dei particolari non si trasformi mai in esagerazione. È questa l’estetica delle nuove collezioni sposa firmate Papilio Bridal e di vestiti che, anche quando presentano ampiezze principesche, risultano sempre misurati e finissimi, quasi dovessero vestire una moderna e signorile Giulietta. Si spiega così il frequente utilizzo di nuvole di tulle e chiffon, ideali per dar volume alle gonne, senza appesantirle e senza eccedere con l’effetto vaporoso. Ma i vestiti da sposa 2020 del brand di Toronto, oltre che per aristocratiche fanciulle ottocentesche, sembrano fatti apposta anche per ragazze moderne dall’animo allo stesso tempo ribelle e sognante, che amano rifarsi allo stile gipsy degli anni Sessanta. Guardali bene e ammirali in tutta la loro sofisticata semplicità: conosci forse dei modelli che interpretino meglio l’attualissima moda boho chic? Le ampie e ariose maniche a sbuffo o ad aletta, il delizioso tulle plumetis dall’aria retrò, gli innocenti scolli a barchetta e i ricami in pizzo, che vanno a decorare il corpetto e degradano dolcemente verso la gonna, sono tutti modi per richiamare l’universo bohémien e il suo ideale di naturalezza. Proprio come le sottili trasparenze e i ricami e decori floreali in versione 3D, che evocano la bella stagione e la sua solarità. Sceglili per trasformarti in una splendida ninfa dei boschi, che non vede l’ora di dire sì all’uomo della sua vita e a un futuro pieno d’amore, genuinità, candore e freschezza.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

© 2019 GABRIELLA SPOSA Tutti i diritti riservati P.IVA 00377020474 | Privacy Policy